Gennaro, il Santo

 

Youcanprint Edizioni

Collana Edizioni per lo Spettacolo – 2021

Volume n°2

 

120 pagine in formato 14x21

 

 

Clicca qui per ordinare il

LIBRO

 

 

Oppure…

richiedilo nelle migliori librerie

 

 

L'utilizzo dell'immagine

del busto di San Gennaro

inserita in copertina

è stata gentilmente concessa da

www.holyart.it

negozio di arte sacra e articoli religiosi

 

Chi l'ha detto che la lettura di un copione teatrale o di una sceneggiatura cinematografica non possa essere accattivante e coinvolgente come quella di un qualsiasi “regolare” romanzo o racconto? Chiunque abbia un minimo di immaginazione, nel leggere queste opere, potrà sentire accendersi dentro di sé un inusuale entusiasmo e ritrovarsi a dire: «Mi piace! Lo metto in scena! Divento regista!» Non ci credete? Provare per credere! Anzi no… leggere per credere!

 

***

 

Un poema epico in musica (un mix fra un'opera buffa e un moderno musical) per raccontare, fra storiografia ufficiale e leggenda popolare, vita, morte e miracoli del Santo del sangue che si liquefa.

 

Un susseguirsi di scene drammatiche, scene comiche, danze, filmati e tante, tante canzoni: com’è ovvio che sia nella “città più canora del mondo”!

 

Libertà di pensiero

(aria di Padre Sossio)

 

Il Vescovo Gennaro oggi verrà a Pozzuoli,

ci serve il suo sostegno o resteremo soli.

La gente qui ha paura di dire che è cristiana,

e allora presta fede alla Sibilla Cumana.

 

Ma cosa abbiamo fatto di male?

Perché un governo così severo?

Se non puoi scegliere il dio da pregare…

dov’è finita la libertà di pensiero?

 

Come sarebbe bello se qui, su questa terra,

il lupo con l’agnello smettessero la guerra!

Se con la prepotenza tutto diventa cupo...

è ovvio che col tempo l’agnello si fa lupo!

 

Se questo è vero… mi chiedo allora

perché ci spingono all’umore nero?

Ma non capiscono che il mondo peggiora…

se si sopprime la libertà di pensiero?

 

Il pensiero… non puoi chiuderlo in una prigione!

Il pensiero… è più libero di un aquilone!

Il pensiero… non conosce né sbarre né mura!

La libertà… è la sua sola natura!

 

Il pensiero… non può essere messo a tacere!

Nel pensiero… è nascosto ogni nostro potere!

Col pensiero… puoi viaggiare per monti e città!

Lui solo sa… cosa è la libertà!

 

Libertà! Libertà di pensiero!

Libertà! Libertà di pensiero!

 

Enzo Carro - Tel. 339/1918246 info@enzocarro.it