Presentazione

Enzo Carro

Teatro Canzone

 

 

Artista eclettico napoletano (cantante "voce tenorile", macchiettista, attore, autore e musicista).

Appassionato cultore e ricercatore di canti e tradizioni popolari, ha scritto e messo in scena molti spettacoli e recital sul canto napoletano: sia della cosiddetta musica colta (Frottole, Villanelle, Arie da Opere Buffe, ecc.), sia di musica popolare (Tarantelle, Fronne, Tammurriate, ecc.), sia di canzoni che potremmo definire post-canzonetta (Romanze, Macchiette, Canzoni di Sceneggiate, ecc.), riassumendo la sua ricerca nella pubblicazione del libro L’eredità di Partenope.

 

Il tutto introdotto o inframmezzato - così come ormai è diventato suo stile - da simpatici aneddoti e curiosità sui brani e sugli artisti che li hanno creati.

Per definire tale “stile” (fra il teatro canzone e la lezione concerto) ha coniato un nuovo nome: Storicantore.

Ha all'attivo oltre 1500 esibizioni tenute in Italia e all'estero (è stato più volte in tournée in Giappone, Svizzera, Ungheria, Stati Uniti, Germania, Russia, Francia, Austria, Marocco, Polonia e Moldova).

Collabora con gruppi musicali e con compagnie teatrali in tipi di spettacolo molto diversi tra loro: musica popolare, coro lirico, operetta, varietà, musical, cabaret e cantastorie.

Inoltre, dal 1993 si esibisce da solo in spettacoli propri, accompagnandosi con la chitarra classica.

È compositore ed autore di canzoni, spettacoli teatrali, testi di cabaret, poesie, novelle e libri.

Suona la chitarra classica e percussioni popolari varie (tammorra, tamburello, nacchere, ecc.).

Scuole di musica e di teatro lo invitano spesso a tenere lezioni di canto, di avanspettacolo e di “napoletanità”.

Torna alla pagina iniziale

Enzo Carro - 339/1918246 info@enzocarro.it